top of page

Sono nato a Catania nel 1972 e ho frequentato il percorso scolastico fino al diploma di maturità come Perito Industriale con specializzazione in Informatica, sin da piccolo sono stato attratto dalla Natura sotto tutti gli aspetti, ma avevo attitudini particolari per la Geografia e la Musica. Crescendo ho sviluppato altre passioni come la fotografia e l'osservazione delle stelle, ma sono stato anche uno sportivo, praticando lo sport sin da ragazzo, come stile di vita. Passioni che sono cresciute insieme, alcune volte con sacrifici e rinunce, ma che hanno portato ad un approfondimento degli aspetti di quella Natura che mi piaceva.

 

Nel 1995 ho iniziato a lavorare per STMicroelectronics Catania, ricevendo un grande impulso verso  grandi cambiamenti.

 

Nel 1996 ho formato una famiglia e nel 2008 è nata una bambina meravigliosa, a cui dedico questo sito e tutti i suoi contenuti, e che oggi mi è vicina in tutto.

 

Nel 2009 inizio ad interessarmi allo studio dei segnali naturali grazie al collega Alessandro Longo costruttore di antenne per le basse frequenze.

 

Nel 2010 inizio l' avventura con il complesso mondo dello studio dei segnali radio naturali e cominci a costruire antenne per i segnali a bassa frequenza, collaborando con il progetto OpenLab VLF, fondato da Renato Romero.

 

Nel 2011 inizio la collaborazione con l'Associazione Amici della Terra Sicilia, guidata dal professore Ettore Barbagallo , coordinando le attività in provincia di Catania.

 

Nel 2012 inizio la collaborazione con l'Associazione Stelle & Ambiente, guidata dal professore Giuseppe Sperlinga.

 

Nel 2013 inizio la collaborazione con il Parco dell'Etna grazie al dottor Salvo Caffo dirigente vulcanologo che accoglie le mie idee con interesse e con cui inizia il percorso di valorizzazione dell'Etna patrimonio Unesco.

 

Nel 2013 fondo il team ERO Etna Radio Observatory, che raggruppa uomini e discipline per lo studio dei segnali radio naturali applicati al vulcano Etna.

 

Nel 2013 inizio la collaborazione con Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia - Osservatorio Etneo grazie al dottor Alessandro Bonforte.

 

Nel 2014 divento campione regionale di danza sportiva, nella disciplina Western Country Two Step

 

Nel 2014 conquisto il Guinness World Record come la più lunga camminata no-stop con la tecnica di Camminata Nordica

 

Nel 2015 fondo il Comitato CEPES che raggruppa uomini per la promozione delle attività sportive, che rende sociale e concreta la passione per lo sport.

 

Nel 2015 fondo l'Osservatorio Astronomico Amatoriale Etneo, che porta all'apice la passione per la materia.

 

Nel 2016 inizio la collaborazione con l'Associazione "Etna & Dintorni", guidata dal dottor Antonio Mirulla.

 

Nel 2016 inizio la collaborazione con l'Associazione Sportiva "Atletica Sicilia", guidata da Santi Monasteri.

 

Nel 2016 fondo l'Associazione Sportiva Culturale Dilettantistica ASCD CEPES che raggruppa uomini e passioni per l'escursionismo.

 

Nel 2016 inizia la collaborazione con la FIE Federazione Italiana Escursionismo, affiliando l'ASCD CEPES al Comitato Regionale Sicilia.

 

Nel 2016 inizia la collaborazione con il Parsifal Park, un parco tematico alle pendici sud dell'Etna, grazie all'accoglienza della famiglia Privitera.

 

Nel 2017 inizia la collaborazione con la polisportiva "Fiamma San Gregorio" guidata da Biagio Di Mauro.

 

Nel 2017 inauguro l' "Astropagghiaru", il primo osservatorio per la divulgazione astronomica dentro un tipico "pagghiaru" dell'Etna.

 

Nel 2017 entro a far parte dei Segna sentieri europei della Federazione Italiana Escursionismo.

 

Nel 2018 inizio ad occuparmi di IoT Internet of Things insieme all' Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia - Osservatorio Etneo e l' STMicroelectronics.

 

Nel 2019 progetto e realizzo una stazione prototipo per lo studio dei segnali radiometrici sul vulcano Etna, con Alessandro Longo e l' ingegnere Flavio Falcinelli.

 

Nel 2020 inizio la sperimentazione con i sensori MEMS di STMicroelectronics sul vulcano Etna, con il dott. Roberto Maugeri dell' INGV-OE di Catania.

 

Nel 2020 porto la sperimentazione con la tecnologia ST dentro le grotte dell'Etna, collaborando con il dottor Giovanni Sturiale dell' Università di Catania, il dottor Roberto Maugeri, il dottor Giovanni Giudice e il dott Alessandro Bonforte di INGV-OE.

Nel 2023 fondo il gruppo astrofili etnei GrAE che raggruppa appassionati per la materia astronomica, e ha come obiettivo la divulgazione.

PayPal ButtonPayPal Button
bottom of page